Autore: Associazione COVA Contro

L’additivo petrolifero che ha contaminato Montemurro ed il Basento: il DCPA, bandito dal 2009, rinvenuto nuovamente tra Val d’Agri e Val Basento presso lo scarico di Tecnoparco, è centinaia di volte la soglia di legge

Grazie alle donazioni di cittadini locali e sostenitori di Cova Contro anche da fuori regione, e con l’apporto delle associazioni vittime dell’amianto – AIEA e del Movimento Tutela Val Basento…

Solventi ed idrocarburi nella diga del Camastra: dal 2017 i satelliti vedono l’apporto potenzialmente inquinante provenire dagli affluenti dell’invaso

Premettiamo che la Regione Basilicata non ha un piano di tutela delle acque, come previsto da normativa UE, e non ha quindi neanche un sistema difensivo specifico per i laghi…