copertina anteriore

Purtroppo l’emergenza sanitaria ha sconvolto anche il nostro fitto programma di presentazioni, ne avevamo calendarizzate 14 tra febbraio e marzo. Programma che serviva a finanziare i nostri progetti e le nostre analisi ma stiamo cercando di sopperire con le vendite per corrispondenza attraverso le quali vorremmo finanziare l’ebook di Colonia Basilicata.

Pare si stia leggendo di più in questa fase, quindi chiediamo ai nostri lettori e sostenitori di pubblicizzare tra i loro contatti l‘acquisto del nostro libro. L’ebook sarà fatto (per coprire i costi del medesimo ci manca la vendita di 30 copie), in almeno due formati: per Apple e per Mondadori. Un formato nuovo ed utile per ipovedenti o per chi volesse evitare l’acquisto per corrispondenza, una versione meno impattante almeno per l’ambiente. 

Vorremmo imbastire una rete di monitoraggio fissa “dal basso” su Tempa Rossa, riprendere le analisi in Val d’Agri e spostarci anche su altri contesti completamente ignorati sino ad oggi, trascurati anche dal nostro lavoro di ricerca sul campo.

“Colonia Basilicata” in prevendita il primo libro di Cova Contro