emungimento acqua durante il divieto - agosto 2020

E’ dal 2019 che chiediamo in tutti i modi al sindaco di San Chirico Nuovo le analisi in originale svolte sulle fontane comunali. Capire cosa è stato fatto in passato prima del 2019 e tutto il carteggio intercorso tra Comune ed Arpab sino all’ultima ordinanza di revoca del divieto datato 2019: atto pubblicato l’11 agosto 2020.

emungimento acqua durante il divieto – agosto 2020

Sono tante le cose non pubblicate dal sindaco avvocato Baldassarre che forse ignora gli obblighi di legge sulla trasparenza delle informazioni ambientali. Mancano online:

  • tutte la analisi Arpab, e non, giunte alla sua attenzione da quando è sindaco;
  • lo storico delle analisi dal 2018 andando a ritroso;
  • spiegazioni ufficiali sulla presenza di Stronzio 90 (refuso erroneo a nostro avviso) nella prima ordinanza di divieto;
  • nell’ultima ordinanza si parla di carica batterica nella prima di metalli pesanti, composti organici ed un radionuclide come lo Stronzio 90 oltre soglia, quindi il caos è palese.

Nessun consigliere comunale di opposizione, ammesso che esista, ha il coraggio di chiedere e condividere con noi questi dati? Cittadini o associazioni del posto che pretendono questi dati esistono? Tornata la potabilità guardacaso prima di Ferragosto, la trasparenza resta fuori dalla porta. Duole sottolineare che dal novembre 2019 il sindaco prima si è rifiutato di condividere i certificati di analisi, poi di organizzare controlli incrociati ed infine ha boicottato la presentazione del nostro libro…w la legalità e la democrazia.