Dalle 19 in poi in piazza Zanardelli a Gorgoglione, parleremo senza peli sulla lingua e dati alla mano di quello di cui non si parla, nè sui giornali o ai TG, nè ai convegni politici, di Confindustria o dei sindacati. Dati e fatti su cui tace l’UNIBAS, o la Chiesa, o i cosiddetti intellettuali locali. Un pò di informazione libera e confronto, in un territorio dove è proibito parlare chiaramente e pubblicamente, con il divieto assoluto del contraddittorio. Noi speriamo che qualcuno, anche dell’altra parte venga non a spiare, ma a confrontarsi dati alla mano, smentendoci su ogni punto con documenti terzi, vi aspettiamo

Di Redazione

Punto eBasta nasce nel marzo 2016 come sito indipendente di informazione ambientale in Lucania.