Con calcoli aggiornati a novembre 2023 l’immagine allegata riporta in estrema sintesi grafica la porzione di demanio marittimo (litorale comprensivo di macchia mediterranea e dune) spariti dal 2006 ad oggi

l’immagine satellitare denota anche la semi-distruzione dei pettini di Marinagri, la cui mancata manutenzione aggrava il fenomeno erosivo. L’area necessita di interventi ordinari e straordinari immediati, e conferma che i porti, come già detto da alcuni accademici, non andavano realizzati se non adottando un rigido sistema di compensazioni e garanzie che mai è stato adottato, lasciando il territorio in balia delle volontà di pochi privati.

Di Redazione

Punto eBasta nasce nel marzo 2016 come sito indipendente di informazione ambientale in Lucania.