piazza Heraclea, fonte Corriere di Policoro

Policoro Futura ed i cittadini intervenuti nell’ultimo incontro del 28 aprile, hanno promosso per oggi in piazza Heraclea a Policoro, dalle 11.30, una validissima iniziativa. Sarà distribuito a tutti i volontari che vorranno collaborare, il modulo necessario per raccogliere le firme da inoltrare al Comune di Policoro al fine di chiedere lo svolgimento di analisi straordinarie sulle acque potabili e irrigue per almeno sei mesi. A tal fine si chiede al Comune che vengano usati i fondi delle compensazioni ambientali dell’Itrec, (circa € 200mila annue) che ogni anno il Comune percepisce e che fino ad oggi sono state usate spesso per opere inutili o che nulla avevano a che fare con il ripristino ambientale, ed ora si chiederà invece di utilizzarle integralmente per svolgere i necessari monitoraggi ambientali. Sostenere questa importante iniziativa è doveroso per tutti, per il nostro diritto alla salute ed alla conoscenza.